VITA 18 maggio 2001
Il consiglio del Club Papillon
  Fichi e Rhum, matrimonio in Calabria
 

I fichi del Cosentino possono essere considerati senz'ombra di dubbio tra i migliori al mondo per dolcezza e carnosità. Qualche anno fa a Rende, in provincia di Cosenza, i fratelli Franco e Antonio Rao hanno deciso di proseguire la strada intrapesa dai loro genitori, ovvero la lavorazione di questi ghiotti frutti della loro terra per trasformarli in gioielli per le nostre papille. E, assaggio dopo assaggio, ci si convince sempre più della bontà dei loro prodotti. Il segreto? "Lavorazione artigianale e antich ericette", spiegano. Come dargli torto? E' praticamente impossibile resistere al pallone di fichu, un tuffo nella storia gastronomica di questa bellissima regione: i fichi appassiti vengono cotti naturalmente nel forno e, una volt araffreddati, sono l'ingrediente base di questi "palloni" grandi come un pugno, i quali, avvolti nelle foglie della pianta stessa e legati, fanno un ultimo viaggio in forno prima di essere confezionati, pronti per chiudere alla grande un pranzo di livello. Ma una menzione d'onore spetta pure ai fichi secchi al naturale farciti con le noci e ricoperti di cioccolato fondente, così come ai fichi cotti al forno o aromatizzati al rhum o alla frutta candita (proveniente dall'Alto Tirreno Cosentino per quanto riguarda il cedro e dalla piana di Sibari per arance, mandarini e limoni) ricoperta anch'essa di cioccolato. Sufficiente per giustificare la firma "Dolci pensieri di Calabria".

Roberto Formica

 

torna all'archivio del "Parlano di noi"

 
 
L'Azienda Dove siamo Contatti
Dolci Pensieri di Calabria - Via G.Rossini, 171 - Rende (CS) Italy - Telefono e Fax : +39-0984-837198 -Tel e Fax laboratorio +39-0984-446018
info@dolcecalabria.it - dolcipen@tin.it